“Se state pensando di comprare casa, questo è il momento giusto per farlo!”



Si respira dell’ottimismo da Progetto Casa Alessandria, una iniziativa che seleziona e offre le migliori opportunità immobiliari presenti sul mercato, e che collabora con ERIF, storica realtà immobiliare dagli anni ’70.


A far ben sperare è una combinazione ottimale tra i tassi favorevoli dei mutui  e il prezzo delle case, che si è notevolmente ribassato rispetto agli anni passati.

Va da sè che una maggiore erogazione di mutui, dimostrati anche dai dati positivi di ABI e dei singoli istituti bancari, comporta inevitabilmente una ripresa del mercato immobiliare. Insomma, oggi sembra esserci realmente una situazione ottimale  per fare un buon acquisto immobiliare.

Secondo l’ultimo Osservatorio annuale di Nomisma, infatti, nel prossimo biennio 2016-2017 è previsto un notevole aumento di compravendite residenziali che si aggira intorno alle 490.815 vendite annue.

Il tutto coincide con un notevole aumento di fiducia da parte dei consumatori che, secondo i dati Istat, raggiunge quote mai toccate nei lunghi anni della grande crisi economica.

Una tendenza positiva non solo sul territorio nazionale ma anche nella città di Alessandria, che negli ultimi anni aveva subìto una riduzione del mercato davvero significativo: un segnale negativo intorno al 40% dal 2005 al 2014.

Oggi il mercato immobiliare di Alessandria sembra cambiare, in particolar modo, verso il quartiere “La Pista”, una zona che torna a vivere dopo anni di stallo.

“L’apertura di nuove attività, una rinascita culturale e sociale di un quartiere sono la dimostrazione più immediata di una ripresa immobiliare sia residenziale che strutturale” afferma Fabio Colombo, responsabile commerciale di ERIF“ Pensiamo alle grandi città come Torino o Milano, più il quartiere è vivo e movimentato, più l’area acquista prestigio e torna ad essere popolata”.

“Stiamo già assistendo ad una ripresa immobiliare che ci fa ben sperare che nell’immediato futuro si tornerà a costruire. Ciò comporterà, inevitabilmente, un aumento dei prezzi delle case.” Continua Fabio Colombo – “Conosciamo molto bene il tessuto immobiliare in cui si inserisce  Progetto Casa Alessandria e non è un caso che abbiamo deciso di puntare  proprio su una zona di prestigio come quella del quartiere Pista. Il nostro obiettivo è  di offrire un prodotto di qualità ad un prezzo assolutamente competitivo già da oggi, prima del fisiologico rialzo dei prezzi del mercato immobiliare.”
 

Secondo i dati dell’Osservatorio immobiliare del 1° semestre 2015 di FIAIP di Alessandria, i valori medi al metro quadro di abitazioni nuove o ristrutturate del quartiere Pista variano tra i 1.700 ai 2.100 euro. I valori aumentano più ci avviciniamo alle zone centrali di Alessandria, che confinano con il quartiere Pista, ovvero Piazza Lega, Piazza Garibaldi e Piazza Matteotti. In questo caso, le valutazioni oscillano tra i 1.600 ai 2.800 euro al metro quadro.

Non ha dubbi, dunque, il responsabile commerciale di ERIF quando afferma che “i prezzi delle abitazioni di Progetto Casa Alessandra in vendita a 1.400 euro al metro quadro, sono nettamente più vantaggiosi degli altri”.

Una ripresa immobiliare confermata anche da Franco Repetto, Presidente FIAIP di Alessandria, che fa trasparire un leggero ottimismo nella rilevazione dei dati di compravendite del primo semestre 2015 e dai dati rilasciati da Progetto Casa Alessandra che, nel secondo trimestre del 2015, ha rilevato un incremento di contatti e compravendite. “Un buon 10% dei contatti ricevuti si è trasformato in un acquisto!” afferma Fabio Colombo di ERIF.

Ma un dato sopra tutti è una testimonianza di una reale ripresa del mercato: il 65% dei contatti ricevuti da Progetto Casa Alessandra provengono da giovani e da coppie in una fascia di età che va dai 25 ai 35 anni. Il restante è di famiglie giovani con figli.

I giovani, dunque, riacquistano fiducia e speranza nel futuro e tornano a richiedere mutui per acquistare la prima casa.
Per ulteriori contatti:
Sito web:
appartamenti-alessandria.it
 E-mail: cantieri@erif.it
Telefono: 0331.420.036
Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this pageBuffer this page