Ottime notizie dal mercato immobiliare sulle seconde case. Da recenti dati diffusi dai maggiori players dell’immobiliare sembra che la meravigliosa e tanto amata da l mondo interno Toscana sia, in realtà, una delle regioni più accessibili per acquistare una casa.

Il Sole 24 Ore racconta che “La Toscana continua a essere la meta italiana che tutte le classifiche (ultima quella di Gate-away.com, portale per gli acquirenti esteri di immobili in Italia) mettono al primo posto tra le richieste, desiderata per il casale in campagna, ma anche per l’appartamento nel borgo storico o la villa al mare.

Tanto che la componente straniera, secondo gli operatori, rappresenta il 35-40% del mercato della seconda casa, segmento che ha salvato centri storici e località turistiche durante questa lunga fase di crisi.

La differenza, rispetto al passato, è che oggi (anche) la Toscana può vantare un’offerta più ampia e a prezzi decisamente inferiori, sia nelle aree di tradizionale insediamento dei forestieri – da Firenze al Chianti alla Valdorcia, dalla campagna lucchese fino alla campagna pisana. 

Mare della Toscana

La zona di Tirrenia, ad esempio, sta vivendo il suo pieno rinascimento!
In qualche post precedente vi avevamo raccontato dell’ottimo stato di salute del mare della Toscana che quest’anno si aggiudicato ben 18 bandiere blu, tra cui le spiagge sul litorale pisano a Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone.

 
Leggi anche: http://erifrealestate.blogspot.it/2015/05/toscana-18-spiagge-da-sogno.html


Nella località di Calambrone a Pisa c’è la nuova Residenza il Piviere che si trova a pochi passi dal mare, da Pisa e da Firenze.

Questa residenza è un’ottima soluzione sia come casa vacanza sia come prima casa dove trascorrervi tutto l’anno.
diverse tipologie abitative di svariate metrature atte ad incontrare le diverse esigenze. Gli appartamenti sono dotati di giardini privati ed ampi balconi oltre a vantare un grande spazio verde comune attrezzato con piscina condominiale dove poter trascorrere i propri momenti di relax. 


La posizione strategica del Piviere permette di essere a pochi kilometri dai maggiore centri artistico, culturali e commerciali della Toscana, tutti facilmente raggiungibili per mezzo di diverse arterie stradali.

 
 La località di Calambrone confinante con quella di Tirrenia è ben nota per le sue ampie spiagge ben attrezzate, la vicinanza con la rinomata zona balneare della Versilia e la ricchezza paesaggistica caratterizzata dal Parco Naturale del Rossore e le Dune di Tirrenia che fanno di questo luogo un posto unico dove decider di trascorrere il proprio tempo.
 
Visitate il sito per scoprite tutte le tipologie di appartamenti in vendita presso la Residenza Il Piviere a Tirrenia:

Secondo Tecnocasa le località di mare in Toscana segnano prezzi stabili e in alcune località la domanda riprende perché non riesce ad accedere a mercati più cari. Per esempio si ripiega su Viareggio invece che comprare a Forte dei Marmi.

 Gli immobili di lusso, dall’appartamento vista mare alle abitazioni esclusive per posizione o tipologia – spiega il presidente di Fiaip – sono quelle che hanno retto meglio sul fronte dei prezzi, con cali arrivati al massimo al 10% e casi, come il lungomare di Forte dei Marmi, dove la crisi si è sentita pochissimo. Più che ai prezzi, però, oggi al Forte le preoccupazioni sono legate alla “latitanza” dei russi, grandi acquirenti immobiliari degli ultimi 10-15 anni (nella cittadina toscana possiedono un centinaio di ville milionarie), e ora decisamente più cauti negli acquisti causa crisi geopolitica.

In ogni caso, il segmento lusso in Toscana ha tenuto meglio anche nelle richieste durante questi anni di crisi.

 
«E oggi abbiamo qualche compratore russo in meno e qualche americano in più, favorito dal rafforzamento del dollaro» conferma Dimitri Corti, titolare dell’agenzia fiorentina di luxury real estate Lionard, che ha 1.218 proprietà immobiliari in vendita in Italia, per un terzo in Toscana, con valore medio di 6,08 milioni di euro (di cui 206 oltre i dieci milioni). “La Toscana resta l’area più richiesta in Italia – conferma Corti – perché offre un ventaglio di proposte, dalla villa con vigneto in Chianti a quella con l’accesso diretto alla spiaggia all’Argentario. Se i prezzi degli immobili di lusso sono scesi? Le richieste non sono troppo distanti dal passato, ma oggi i proprietari sono più disponibili alla trattativa”.

Qui per leggere l’articolo integrale su Il Sole 24 ore: http://www.casa24.ilsole24ore.com/art/mercato-immobiliare/2015-07-15/dal-chianti-lunigiana-toscana-piu-accessibile-164910.php?uuid=AC4go1N

Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this pageBuffer this page
error: Copyright Cantiere Venduto srl