Il mondo dell’edilizia sta facendo dei progressi tecnologici davvero incredibili.
E’ di qualche giorno fa la notizia che i droni, gli aeromobili senza pilota a bordo controllati e pilotati a distanza, verranno impiegati nell’edizilia. Per approfondimenti:  Droni nell’edilizia
Ora scopriamo un nuovo utilizzo del biocemento. 
Ivanka, il marchio ungherese leader nel settore dei materiali e del cemento, sta sperimentando una nuova tecnologia che trasforma l’acqua piovana in acqua potabile utilizzando il biocemento. Il progetto si chiama “Water for Life” ed è stato presentato al Salone del Mobile 2014.

Ma come funziona questo sistema?
Il sistema, decisamente rivoluzionario, di superfici e cisterne in bio-cemento è in grado di filtrare l’acqua piovana per poi renderla potabile.
Come abbiamo detto il progetto è ancora in fase di sperimentazione ma Ivanka lo presenterà all’Expo 2015  a Milano. Infatti Water for Life sposa molto bene il motto Feed the Planet. 
Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this pageBuffer this page