Istat e Nomisma sono ottimisti: “bene mercato case e mutui”.

Gli indicatori di fiducia di aprile «segnalano nel complesso che la ripresa procede ma a ritmi contenuti». Lo afferma Sergio De Nardis, capo economista di Nomisma. Sul fronte delle famiglie, la correzione è soprattutto da ascrivere «all’abbassamento della valutazione dei consumatori sulla situazione generale dell’economia», anche se emerge un miglioramento del giudizio circa il bilancio familiare. Sul lato delle imprese, l’indicatore maggiormente da seguire è quello della fiducia nella manifattura che conferma una tendenza di miglioramento trainato dalla domanda estera.



Come per l’industria però si tratta comunque una congiuntura ancora a «macchie di leopardo», con persistenti difficoltà per le imprese di minore dimensione.

UniCredit , nel frattempo, soffia sulla ripresa del mercato immobiliare e lo fa sia sostenendo il settore costruzioni con finanziamenti agevolati, sia, soprattutto, i clienti della banca offrendo una serie di servizi.


Tra i vari servizi tra cui Voucher Mutuo, un documento con l’impegno della banca a dare al cliente un mutuo domani fino ad un determinato importo; Mutuo Cambio Casa, un finanziamento per acquisto di una nuova abitazione reso disponibile prima di aver realizzato la vendita della precedente e Mutuo Rent To Buy , che è in fase di lancio, e destinato a chi oggi è in affitto e si impegna ad acquistare l’immobile a un prezzo pattuito, esiste un servizio particolarmente interessate, indirizzato ai più giovani.

Varese, via Coni Zugna

Mutuo Valore Italia Giovani, un mutuo fino al 100% del valore dell’immobile per giovani fino a 40 anni magari con contratto a tutele crescenti che Unicredit, come ha spiegato il country chairman Italia Gabriele Piccini, valuta esattamente come i vecchi contratti a tempo indeterminato e afferma: “Noi siamo stati i primi a sposare questa innovazione, per noi è un contratto a tutti gli effetti. Noi per i giovani fino a 40 anni anche con il contratto a tutele crescenti, garantiamo mutui fino al 100% e quindi riteniamo di mettere a disposizione una grande opportunità”.

Un aiuto anche alla fascia dei giovani che faticano, per motivi professionali ed economici, a crearsi una propria indipendenza dalla famiglia e dei genitori.

Stesso obiettivo prefissato dal progetto “CASE PER I GIOVANI”, un’iniziativa nata con l’obiettivo di aiutare e sostenere tutti quei giovani che hanno voglia di raggiungere l’indipendenza da mamma e papà e intraprendere un nuovo cammino con i propri mezzi al fine di realizzarsi, creare una famiglia. O semplicemente per vivere nel luogo perfetto dove fare crescere i propri sogni. Insomma, quel luogo che ti fa dire: “qui mi sento a casa”.

Qui come si sviluppa il progetto “CASE PER I GIOVANI”: http://erifrealestate.blogspot.it/2015/04/case-per-i-giovani-un-progetto.html


Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this pageBuffer this page
error: Copyright Cantiere Venduto srl