Un grande incentivo per chi è intenzionato a comprare un immobile.
http://www.appartamenti-bustogarolfo.it/
Dal 3 dicembre 2015 è operativa l’agevolazione che consente la deduzione del 20% in 8 anni dal reddito complessivo. Per usufruire della detrazione l’acquisto della casa va effettuato dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2017 e il contratto di locazione deve essere stipulato entro i 6 mesi dall’acquisto o dal termine dei lavori di costruzione.


Come fare per usufruirne?

L’incentivo consiste in una deduzione dal reddito complessivo, ripartita in 8 quote annuali del 20% del prezzo di acquisto (risultante dall’atto di compravendita) e degli interessi passivi dei mutui per l’acquisto o delle spese di costruzione.

Il limite massimo complessivo delle spese su cui calcolare il 20% è di 300.000 mila euro, IVA compresa, per cui la deduzione massima è di 60.000 euro; anche nel caso di acquisto o costruzione di più immobili. Ovviamente la detrazione fiscale vale solo per ogni singolo immobile.

E’ possibile dedurre dal reddito complessivo il 20% del costo di acquisto del diritto di proprietà effettuati dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2017 di abitazioni:
– di nuova costruzione e rimaste invendute al 12 novembre 2014, cioè quelle che a questa data erano già interamente o parzialmente costruite o era già stato rilasciato il titolo abilitativo edilizio.

– e quelle che sono oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia o di restauro o di risanamento conservativo ( sono escluse le semplici manutenzioni).

Per usufruire della detrazione l’immobile acquistato o costruito deve essere destinato alla locazione per almeno 8 anni entro 6 mesi dall’acquisto o dal termine dei lavori di costruzione ( la fine dei lavori è individuata con la data di rilascio del certificato di agibilità o con quella in cui si è formato il silenzio assenso).

Per maggiori informazioni sulle case e appartamenti in vendita, visitate il nostro sito: www.erif.it

 

Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this pageBuffer this page